Bikerhotel in Alto Adige

È una sensazione unica, meravigliosa, una passione che può creare dipendenza: cavalcare su due ruote su strette strade di montagna dell'Alto Adige, guidare attraverso curve strette e passaggi alti, sentire il vento fresco in faccia e la potenza ruggente sotto di te ...

In Alto Adige, gli appassionati di motociclette possono mostrare cosa possono fare i loro mezzi e sfogarsi. Ci sono innumerevoli tour in tutto l’Alto Adige che conducono appassionati motociclisti attraverso un paesaggio montano unico e aprono sempre esperienze di guida e panorami che non sono secondi a nessuno.

Tour Dolomiti

Dall’Hotel Rotwand a 22 km di distanza si trova la Val Gardena con le famose località turistiche di Ortisei, S. Cristina e Selva. Da lì si può raggiungere l’Alpe di Siusi (forse la più bella montagna dell’Alto Adige). Immerso nel Parco Naturale dello Sciliar l’altopiano offre una magnifica vista sulle montagne. Durante il viaggio attraverso il Passo Lavazè le soste fotografiche di giogo del Niger sono obbligatorie. Quando si guida attraverso la Val di Fiemme e la Val di Fassa, non deve essere trascurato il massiccio Latemar e del Catinaccio. Attraverso la Val d’Ega si ritorna a casa in Hotel Rotwand.

Tour Ortler:

Dall’hotel Rotwand si attraversa Bolzano in direzione Lana. Da quì il tour si dirige verso la Val Venosta fino a Spondigna, a Prato, Gomagoi, Trafoi dello Stelvio. Seguendo la direzione Umbrailpass, e continuando fino a Bornio, S. Nicolò, Santa Caterina sul Passo Gavia. Il percorso prosegue fino a Ponte di Legno, e giù attraverso il Passo del Tonale, Cuciano, Dirnaro, Malé, Dresda, Cagno, Revo, Romallo, Brez, Fondo. Si arriva al Gampenjoch e si riprendela direzione di ritorno a Lana a Bolzano e in seguito Pineta di Laives all’Hotel Rotwand.

Tour Passo Sella

Il tour inizia a Fiè allo sciliar. Dall’Hotel Rotwand attraversando Bolzano seguire la direzione Siusi e Seiseraml. Da Fiè allo Sciliar a Siusi, se volete potrete vedere anche l’Alpe di Siusi (il più grande alpeggio d’Europa). Si prosegue per Castelrotto e la Val Gardena. Fino al Passo Gardena e Val Badia prima di andare a Corvara. Il passaggio successivo fino al Passo Campolongo e Dan fino ad Arabba. Da lì, il tour vi conduce alla Pordoijoch e la Val di Fassa nel Passo Fedaia passando per il Lago di Alleghe. A seguire il prossimo passo, Passo San Pellegrino. Si torna indierto dalla Val di Fassa e la Val di Fiemme e la Karrer Passo di Nova Levante e di nuovo a Fiè dello Scilliar, dove il tour si conclude. Da lì ritorno in albergo passando da Bolzano e tornado a Pineta di Laives all’hotel Rotwand.

Tour Belluno e dintorni

Il tour parte da Ora salendo per Aldino e Petersberg, si passa poi per la Val d’Ega (una delle più strette valli in Alto Adige) a Nova Levante. Quindi si prosegue per il passo e Karrer giù per la Val di Fassa. Si sale in seguito dal Passo S.Pellegrino fino a Falcade e poi nella splendida Val di Fiemme. L’ultimo passaggio è il Passo S. Lugano, che conduce giù nuovamente ad Aldino e poi di nuovo passando per Ora e arrivando a Pineta di Laives all’hotel Rotwand.

Tour attraverso il Trentino e l’ Alto Adige

Il tour inizia da l’hotel Rotwand passando per Ora e la Val di Fiemme. Da lì, si attraversa il Passo Rolle, San Martino sul Passo di Brocon e poi si prosegue fino al Passo di Manghen tornando a Castello di Fiemme inseguito si passa nuovamente per Ora in direzione Bolzano fino all’Hotel Rotwand a Pineta di Laives.

Tour lago di Garda

Il tour inizia dall’hotel Rotwand si attraversa Appiano sulla Strada del Vino, da lì si prosegue attraverso il Passo Mendola in Val di Sole raggiungendo Molveno. Si imbocca la strada che vi porterà fino a Riva del Garda già sul lago di Garda. Da lì si risale verso il Lago di Arco. Poi si attraversa Trento, Mezzocorona fino a Termeno (villaggio del vino) e fino alla strada del vino passando Appiano e Caldaro. Direzione Bolzano e in seguito Pineta di Laives fino all’Hotel Rotwand.

Vuoi contattarci per un'offerta?